Edizione 2015

Cortometraggi selezionati:

  • L’acqua e la pazienza (Italia, 2012) di Edoardo Leo (vincitore 1ª tappa)
  • Le premier pas (Francia, 2014) di Aurélien Laplace (vincitore 2ª tappa)
  • La visita (Italia, 2012) di Marco Bolla (vincitore 3ª tappa)
  • Pan-demia (Spagna, 2014) di Rubén Sainz (vincitore 4ª tappa)
  • Fratelli minori (Italia, 2013) di Carmen Giardina (vincitore 5ª tappa)
  • Daily Lydia (Italia, 2014) di Marco Zuin (selezione giuria tecnica)
  • I am Sami (UK, 2014) di Kae Bahar (selezione giuria tecnica)
  • Not anymore: a story of revolution (USA, 2013) di Matthew VanDyke (selezione giuria tecnica)
  • Nuvola (Italia, 2015) di Giulio Mastromauro (selezione giuria tecnica)
  • Snowflake (Russia, 2012) di Natalia Chernysheva (selezione giuria tecnica)
  • Teatro (Spagna, 2015) di Iván Ruiz Flores (selezione giuria tecnica)
  • The blue tree (Polonia, 2013) di Ania Przybyłko (selezione giuria tecnica)


Cortometraggi finalisti
:

  • Not anymore: a story of revolution (USA, 2013) di Matthew VanDyke (vincitore 1ª semifinale)
  • I am Sami (UK, 2014) di Kae Bahar (vincitore 2ª semifinale)
  • Nuvola (Italia, 2015) di Giulio Mastromauro (selezione giuria tecnica)
  • Teatro (Spagna, 2015) di Iván Ruiz Flores (selezione giuria tecnica)

 

finale-2015